La Maestra.

Luisa Volpi

Luisa Volpi

Maestra e ballerina

La danza è parte della sua vita da sempre. La sua assidua formazione nella danza classica e moderna, che studia dall’età di 5 anni, la porta a maturare nel tempo una profonda conoscenza corporale ed una propria capacità espressiva.

Si avvicina al tango argentino nel 2007 avviando un intenso percorso di ricerca artistica diretto a sperimentare, attraverso questo ballo dalle origini popolari ma dalle notevoli peculiarità tecniche, la connessione tra il linguaggio della danza e il tango tradizionale.

Il suo studio è sempre rivolto, oltre che al perfezionamento della tecnica, alle potenzialità interpretative offerte dall‘ improvvisazione, che sarà sempre l’ elemento integrante del suo stile di ballo.

Si perfeziona come ballerina seguendo lezioni con maestri di fama internazionale che rappresentano il riferimento indiscusso del tango argentino di oggi (Ezequiel Farfaro, Milena Plebs, Mariano Chicho Frumboli, Claudia Jackobsen, Pablo Inza) e studiando, in particolare, il metodo e l’ innovativa tecnica di movimento di Maria Eugenia Parilla, una delle più eccitanti e giovani danzatrici del momento, il cui insegnamento, considerato unico nel suo genere, offre la possibilità di apprendere la reale espressività del Tango Nuevo.

La sua costante ricerca dell‘ eleganza nelle linee e della fluidità nel movimento rende il suo tango leggero e dinamico. La sua tecnica di base le consente di interpretare la musica con una densità espressiva che tende a rappresentare all’ esterno l‘ essenziale comunicazione corporale presente all’ interno della coppia, restituendo alla parte femminile un ruolo attivo e presente.

Attualmente collabora come insegnante e ballerina con il maestro Andrea Fischetti nell‘ ambito dell’Associazione Culturale Tango Essentia.